Mauricio Kagel a Soundframes

 

Il Museo Nazionale del Cinema di Torino in collaborazione con la Scuola di Musica Elettronica del Conservatorio Statale di Musica “Giuseppe Verdi” di Torino e il DAMS dell’Università degli Studi di Torino, organizza in occasione di Soundframes / Cinema e Musica in Mostra un omaggio in tre giornate a Mauricio Kagel. Oltre ai film e ai video, le giornate propongono due produzioni originali, esempi, benché tra loro differenti, del ‘teatro strumentale’ teorizzato ed inventato da Kagel: Acustica, uno straordinario e vastissimo catalogo di strumenti sonori immaginari, e MM51, per pianoforte e metronomo ‘animato’, a cui si accompagna un collage di immagini del Nosferatu di Murnau.

Qui il sito del Museo Nazionale del Cinema di Torino con la descrizione completa dell’evento.

Programma:



Ingresso con il biglietto del Museo del Cinema
     

Mauricio Kagel (1931-2008) è stato un protagonista assoluto dell’avanguardia musicale contemporanea. Il suo atteggiamento sperimentale ha investito tanto gli strumenti della musica quanto tutte le sorgenti sonore pensabili, ma anche il teatro, il cinema. la televisione.