Qbot

 

Sab 3 Febbraio ore 9.00 – 13.00

Sab 10 Febbraio ore 9.00 – 13.00

Sab 17 Febbraio ore 14.30 – 18.30

Sab 24 Febbraio ore 14.30 – 18.30

Sab 10 Marzo ore 14.30 – 18.30

Sab 17 Marzo ore 14.30 – 18.30

Sab 24 Marzo ore 11.30 – 13.30 / 14.40 – 19.30

Aula 40


Il workshop, a cura di Marco Amistadi, Alessandro Merlo e Francesco Bianchi, ruoterà attorno alla realizzazione e all’utilizzo dei Qbot. Questi ultimi sono uno strumento/oggetto frutto dell’attività di ricerca condotta dai tre sugli oggetti interattivi. I Qbot sono cubi traslucidi che contengono led e materiale elettronico collegato via wireless con un computer e con i quali è possibile interagire percuotendoli, spostandoli e facendoli ruotare. Ogni Qbot produce suoni e luci ed offre la possibilità, data la straordinaria immediatezza che ne caratterizza le modalità di interazione, di essere utilizzati anche da bambini molto piccoli. Il progetto nasce infatti in grembo a Play, una produzione musicale e teatrale commissionata da MITO SettembreMusica rivolta a un pubblico giovanissimo.

Il workshop ripercorre l’intero progetto, illustrando passo-passo le componenti hardware e software necessarie per la costruzione dei Qbot per quindi realizzarne alcuni esemplari. Infine, al termine dell’ultima giornata di incontri, sarà ideata e messa in scena una performance alla quale prenderanno parte i partecipanti al workshop.

 

Trailer Play from Marco Amistadi on Vimeo.