Andrea Agostini

Bio Andrea AgostiniDocente titolare di:

Campionamento, sintesi ed elaborazione digitale dei suoni / Informatica musicale / Tecniche di composizione

Ha studiato composizione e musica elettronica a Bologna, sua città natale, perfezionandosi in seguito in Italia e Francia. Tra il 2008 e il 2010 ha seguito il corso biennale in composizione e informatica musicale all’IRCAM di Parigi. Ha composto numerose opere di musica strumentale, elettroacustica e mista, che appaiono regolarmente nei principali festival internazionali. La sua curiosità per la totalità dei linguaggi musicali l’ha portato a lavorare nei domini del rock e dell’improvvisazione, e a studiare tradizioni musicali non occidentali. Affianca alla produzione artistica un’attività di ricercatore e insegnante nell’ambito dell’informatica musicale: è docente di musica elettronica al Conservatorio di Torino e alla Civica Scuola di Musica « Claudio Abbado » di Milano, ha tenuto lezioni e conferenze nelle più importanti istituzioni europee e nordamericane e sviluppa la libreria software bach: automated composer’s helper in collaborazione con Daniele Ghisi. È membro fondatore del collettivo di compositori \nu\thing, sul cui blog scrive di nuova musica.